La prima amichevole della stagione della Polisportiva Monti Cimini si chiude con una sconfitta (0-1). Al “Comunale” di Vignanello vince la Lazio Primavera, squadra più avanti con la preparazione rispetto alla formazione di casa. Dopo un primo tempo disputato con caldo asfissiante, su standard simili e gambe ancora imballate, è andato in scena un secondo tempo appena più vivace, impreziosito dal gol di Cerbara, che dopo essere entrato in area ha fulminato il portiere cimino con un tiro a giro che è andato a insaccarsi proprio vicino al palo. Gol applaudito a più riprese dalla platea, sbarcata numerosa sulle gradinate dello stadio vignanellese. L’undici di Menichini è piaciuto (nella ripresa l’ex braccio destro di Carlo Mazzone ha cambiato in toto la squadra), quello di Scorsini (che ha mantenuto bene o male gli stessi elementi della fase ascendente del match) non è dispiaciuto. Domattina si replica alle 10 e 30 con la Berretti della Ternana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Modulo anti-spam inserisci il risultato dell'addizione per pubblicare il tuo commento *