Il secondo match precampionato della Polisportiva Mnti Cimini coincide con un successo. Al “Comunale” di Vignanello la squadra allenata da Marco Scorsini ha avuto la meglio sulla formazione Berretti della Ternana (2-1) grazie a un gol per tempo (Cissè al minuto numero 12, Piergentili su calcio di rigore al 52′) e a una buona prova collettiva dei ragazzi mandati in campo. Nonostante i pochi giorni di allenamento sulle spalle, e i pesanti carichi di lavoro, la squadra cimina ha risposto in maniera più che sufficiente alle sollecitazioni dell’allenatore e dello staff tecnico. Per la cronaca il gol realizzato dalla squadra umbra è stato griffato da Brevi.

“Abbiamo terminato il primo ciclo di duro lavoro” ha sottolineato al termine della partita contro le Fere Marco Scorsini, che poi ha aggiunto: “Ero molto preoccupato perché avevo organizzato due amichevoli molto impegnative. Ero preoccupato della tenuta atletica perché il lavoro fatto dal ‘prof’ (Sandro Fantoni, nda) è stato ottimo. Con soli otto giorni di lavoro siamo riusciti a disputare due partite senza infortuni muscolari. Gli uomini si sono alternati nelle due gare, sono soddisfatto della loro disponibilità, della voglia di crescere, di migliorarsi. C’è da crescere, da perfezionare i meccanismi, perché una squadra totalmente nuova ha bisogno di un duro lavoro. Per questa settimana sono molto soddisfatto. Auguro ai ragazzi, ai dirigenti e ai tifosi uno speciale ferragosto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Modulo anti-spam inserisci il risultato dell'addizione per pubblicare il tuo commento *