Grande prestazione degli allievi di mister Bertini.

I gialloneri oggi erano impegnati nel posticipo dell’ultima giornata di campionato contro il Montalto, proclamatosi campioni con una giornata di anticipo.

La gara inizia con i Cimini che partono forte, rendendosi più volte pericolosi dalle parti del portiere avversario.

Preludio al gol che arriva con il bomber Hicham che si invola su un perfetto filtrante e con un tocco d’esterno spinge in rete alle spalle del bravissimo D’ambrosio, autore di diversi interventi di pregevole fattura. Si va a riposo sul risultato di 1-0 per la Polisportiva Monti Cimini.

Inizia il secondo tempo e il Montalto aumenta l’intensità di gioco, cercando insistentemente il pareggio con tutte le sue forze, ma la formazione disposta in campo da mister Bertini vanifica ogni tentativo avversaro.

Verso la metà della seconda frazione di gioco, Bardeglinu, dopo aver saltato due avversari calibra un tiro a giro che termina alle spalle del portiere avversario siglando la rete 2-0.

Il Montalto non molla e continua a spingere accorciando le distanze a 5 minuti dalla fine.

L’arbitro fischia la fine dopo aver concesso 3 minuti di recupero.

Chi pensava di trovare il Montalto in festa si sbagliava, i corretti ragazzi Castrensi volevano vendicare la sconfitta dell’andata, unica del campionato, ma i Bertini boys hanno replicato, oggi irresistibili e senza mai risparmiarsi. 

Terzo posto importantissimo che lancia la Polisportiva in ottima posizione nella graduatoria per il ripescaggio nel campionato regionale categoria Allievi per la stagione 2019/20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Modulo anti-spam inserisci il risultato dell'addizione per pubblicare il tuo commento *